venerdì 8 giugno 2012

Time out

Ecco qua, stanotte si parte, 8 giorni di sole, mare, maritino e nient'altro. Non voglio pensieri di nessun genere, solo io e lui.
Al rientro dalle vacanze, preciso preciso, l'attesa delle rosse e se non è andata, si ricomincia, a luglio c'ho due ovulazioni, ih ih!

lunedì 4 giugno 2012

Transizione

Ecco qua, altro giro, altra corsa.
Il mese passato è stato strano, sin dall'inizio sapevo che non era andata. E infatti sin dall'inizio abbiamo iniziato a pensare al kit di controllo dell'ovulazione: è un computerino che misura il livello di ormoni e indica il picco di 24/36 h prima dell'ovulazione.
Questo mese l'ho usato, e mi è servito a capire come funziona il mio corpo, in teoria ottimizzando i tentativi di rimanere incinta, nella pratica, vedremo!
Sto cercando di non pensarci, cioè , di pensarci meno o quantomeno in maniera più rilassata. Venerdì andremo in ferie e ho voglia di liberare la mente per 8gg e pensare solo a mio marito.
A volte mi è difficile capire cosa ne pensa il mio Re. A volte dice che teme che io rimanga male se, ad esempio, una mia amica rimane incinta e io no, come se fossi strafissata. A volte si arrabbia se non mi va di far l'amore alle 6.30 del mattino e dice che non mi impegno abbastanza.
Non fissarti ma impegnati. Il confine è labile!
All'interno di un legame affettivo forte e della condivisione di una vita intera ci sono un sacco di fasi e periodi nuovi che bisogna imparare ad approciare; questa è la nostra nuova fase, non ci era mai capitato prima di cercare una gravidanza e all'inizio è strano e ti devi regolare, tarare, capire. Poi ti accomodi e rifila tutto liscio, ma per arrivare a questo punto è un pò faticoso, c'è da lavorare, c'è bisogno di pazienza e amore e comprensione. E noi siamo lì.